★Aldo★


 

 

Bassotto Tedesco a pelo duro, 4 anni e mezzo, nero focato, chippato, vaccinato, Test Leishmania negativo, buone condizioni di salute, peso c.a 7 kg.

 

Torino, 22 agosto 2012

La storia di Aldo viene raccontata a Chiara da una splendida veterinaria della provincia di Arezzo con la quale aveva avuto contatti tempo addietro……Avevano già parlato di Aldo in occasione della sua prima adozione…Si, perché questa per lui non sarà la prima adozione……

“…Aldo è stato tolto da un allevamento simil lagher in Lombardia dove faceva da stallone riproduttore, poi è morta la compagna femmina e lui non si è più accoppiato quindi se ne volevano disfare, un mio amico che abitava a Milano ha saputo che questo cane era tenuto piuttosto male e l’ha preso/pagato e portato a casa. Lui non poteva tenerlo, quindi io gli avevo trovato una sistemazione a Novara……” racconta la veterinaria che lo conosce bene…..

Aldo ha vissuto in famiglia qualche mese, ora questa famiglia non può più occuparsi di lui pertanto ci ha chiesto aiuto e lo ha affidato a noi. Aldo è stato subito accolto nella nostra “RescueHome” a Milano. 

Milano, 30 agosto agosto 2012 h. 20:00

Aldo arriva da me…Patrizia …lo aspetto al parco con Valentina, la persona che lo terrà in stallo.

Il cane, lasciato libero in un’area recintata, è in un evidente stato di paura ed agitazione.

Erano presenti Evita, Mafalda e Capsula un Bassethound maschio, ma non ha interagito con loro.

Non ha manifestato con nessuna persona presente atteggiamenti aggressivi ma, a parte per qualche carezza che siamo riuscite a fargli, era evidente che non voleva interagire con noi, troppo spaventato!!!

Abbiamo fatto una passeggiata e l’ho accompagnato a casa di Valentina; è entrato in ascensore volentieri, arrivato in casa non ha considerato minimamente gli altri cani presenti e neppure i gatti ed è andato a dormire in un angolo della camera di Vale. 

Milano, 31 agosto 2012

Nonostante tutto Aldo ha passato la  notte tranquillo nel suo trasportino (che lui adora) in camera con Vale; a fianco a lui, come a proteggerlo, Capsula che lo aveva accolto ieri sera al parco. Non ha nessun problema con i cani di Valentina ed ha subito instaurato un buon rapporto con lei.

Milano, 1 settembre 2012

Fa tanta tenerezza, è un bassotto che deve aver sofferto veramente molto. Ha la paura negli occhi!

Milano, 5 settembre 2012

Aldo sta facendo dei piccolissimi miglioramenti in casa ma ancora tanta paura…. ha tanto bisogno di aiuto e questa sera andiamo da una dottoressa speciale !!

Milano, 6 settembre 2012

Ieri sera lunga visita con una dottoressa molto speciale, tutti presenti…Patrizia, zia Giulia, zio Gigi.

Aldo è un bassotto molto molto spaventato e rigido al punto che non riesce neppure ad esprimersi.

Ha bisogno di riferimenti sicuri, di tranquillità, di non essere forzato.

Ha paura degli uomini e anche del più piccolo rumore che sente…come il tintinnio dei braccialetti. Ha bisogno di un piccolo supporto farmacologico che lo aiuterà a tranquillizzarsi senza peraltro inibirgli la possibilità di esprimersi e ha bisogno di una figura a cui chiedere aiuto.  Per lui è positivo stare in casa con altri cani  e qui non mancano….ma non deve essere disturbato quando è nel suo angolo sicuro…la sua copertina.

E’ un percorso impegnativo ma riuscira’ a recuperare ,si sta fidando molto di me e spesso chiede rifugio tra le mie braccia, per questo motivo  Aldo aldo rimarrà con me per seguire questo percorso, avere l’aiuto e l’amore di cui ha bisogno.

Continuate a seguire la sua storia…..presto starà meglio e  avrà bisogno di una mamma tutta per lui! by patty

Milano, 8 settembre 2012

Aldo inizia ad interessarsi uun pochino a ciò che succede in casa, passa meno tempo nel suo angoletto sicuro. Interagisce con Esmeralda e Guendalina, si avvicina a Lapo e anche ad Evita.

Spesso mi segue e  chiede di venire in braccio a me…oggi è salito sul divano con noi, anche se per poco tempo.

Portarlo fuori è ancora un grossissimo problema.

Milano, 13 settembre 2012

Sono migliorati alcuni aspetti ma nel frattempo si stanno slatentizzando altri problemi……. insomma il percorso è lungo!! e ancora non riesco a portarlo fuori! :-(

Milano, 20 settembre 2012

Non ho molte novità da raccontarvi…Aldo è ancora qui con me e ci sono ancora molti problemi. Adesso però interagisce con le mie bassotte , gira per casa , chiede molto la mia attenzione, spessissimo vuole venire i braccio….insomma si fida molto ed inizia ad avvicinarsi di sua iniziativa anche a mio marito!

E’ qui che aspetta una mamy tutta sua che sia consapevole dei suoi problemi e che abbia la volontà di aiutarlo e di seguire il percorso di riabilitazione di cui lui ha bisogno.

Milano, 30 settembre 2012

Nei giorni scorsi c’è stata un’evoluzione nella situazione di Aldo e sotto consiglio della veterinaria che lo sta seguendo è stata modificata la sua terapia e si è deciso che per il suo benessere e per valutare al meglio il suo andamento Aldo venisse trasferito in Clinica Veterinaria dove è seguito costantemente da una carissima amica Educatore ed Istruttore Cinofilo e da una veterinaria che si occupa di problemi di comportamento.

Si trova a Milano presso la Clinica Veterinaria Europea http://www.clinicaveterinariaeuropea.com/ e rimarrà il tempo necessario affinchè possa trovare un equilibrio e tornare da me o meglio ancora da quella che sarà la sua famiglia definitiva.

Ringrazio tutte le persone che hanno preso a cuore la sua difficile storia e ricordo che sono sempre disponibile a raccontarvi i dettagli della situazione  attuale, come ho fatto sino ad ora con le persone che si sono interessate a lui. Grazie a tutti, in particolare grazie ad Emanuela, Isabella, Claudio e Tiziana. Spero con tutto il cuore che trovi presto una famiglia che possa dargli tanto amore e tutte le cure di cui ha bisogno.

Milano, 13 ottobre 2012 

Questa mattina sono stata con lui……infinita tenerezza ..è un basso che nonostante tutti i suoi problemi ti prende il cuore!!Il suo percorso continua e io spero tantissimo che con le dovute cautele  si possa avvicinare piano piano alla famiglia che vorrà prendersi cura di lui.Il mio cell. 3466465862 Patrizia

Milano, 25 ottobre 2012

Aldo è ancora in clinica, purtroppo non si può fare diversamente. Continua la sua terapia!

C’è una famiglia che si è innamorata di lui, disposta ad accettare questo lungo percorso; presto andranno in clinica a conoscerlo sempre rigorasamente affiancati dalla nostra meravigliosa dottoressa Marzia e dallo staff della Clinica.

Milano, 5 novembre 2012

Sono andata da lui giovedì scorso; la sua situazione è ancora molto delicata, il lavoro che c’è da fare con lui è lungo ancora. E’ stato aumentato il dosaggio del farmaco che sta prendendo e devo dire che ho visto  un piccolo miglioramento. Purtroppo pero’, a parte il rapporto che ha con me che si è creato nel primo mese in cui ha vissuto a casa mia, è molto difficile per lui relazionarsi con le persone che non conosce.  Non è una situazione facile per chiunque decida di affrontare questo percorso con lui e decida di dargli una casa …ma io continuo a sperare !!

Milano, 15 novembre 2012

Questa mattina Aldo ha fatto un’ecografia che ha rilevato un ingrossamento della prostata. Decisione presa al volo…visto che era già sedato per l’ecografia è andato direttamente in sala operatoria…è stato castrato per prevenire ulteriori problemi.  L’intervento è stato veloce , nessun problma….Aldo sta bene.

Grazie al Dr. G. Mangiagalli e a tutto lo staff della sua clinica che pazientemente stanno seguendo Aldo.

 

Milano, 23 dicembre 2012

Dopo un lungo periodo in Clinica Veterinaria dove è stato curato e seguito da splendide persone per  i problemi che ormai tutti voi conoscete, Aldo è tornato, da circa 20 giorni, a casa con me e con la mia tribù!

Stiamo facendo dei piccoli passetti….la strada è lunga, tortuosa  e in salita ma dobbiamo farcela!!!!  (Patrizia)

 

Milano, 25 gennaio 2013

Aldo è tornato  a casa con me da ormai un mese e mezzo…….faticoso ma amorevole, impossibile non amarlo!  Qualche giorno fa abbiamo fatto una visita di controllo  con la drssa Possenti….potremmo dire ormai zia Marzia , la veterinaria che lo segue per i suoi disturbi di comportamento e posso dirvi che Alduccio si è “comportato” abbastanza bene. Ha fatto dei piccoli cambiamenti positivi a dimostrazione del fatto che il contesto giusto e l’impegno possono migliorare la sua situazione e aumentare per quanto possibile il suo benessere. Tanto è il lavoro da fare con lui e io spero di cuore che si  possa trovare anche per  lui una situazione favorevole dove possa vivere al meglio. Al momento vi manda uno slappone a tutti dal suo divano preferito,  dove in questo momento si sta beatamente riposando!!!! by Patrizia

 

Milano, 19 febbraio 2013

Il tempo passa e i progressi di Aldo aumentano: la gabbia è un optional e il trasportino dentro è stato sostiutito da una comoda cuccia ,  ormai preferisce di gran lunga girare per la casa, cosa che fa in assoluta tranquillità,  adora  il divano o una morbida cuccia vicino agli altri compagni pelosi.

Riusciamo anche a fare qualche passeggiatina fuori ed a arrivare sino al parco …. certo in questo ha ancora bisogno di aiuto….ma la differenza si vede!!

Weekend in campagna con passeggiata nei prati dove per la prima volta si è soffermato a lungo e piacevolmente ad annusare!!!! Quindi teniamo duro e andiamo avanti FORZA ALDO!!!

 

Milano, 08 aprile 2013

“Io sono sempre qui a casa di zia Patty……sempre con le mie paure…ma sto bene”. 

Slappini a tutti by Aldo

 

Milano, 7 maggio 2013

Mi sono chiesta tante volte come mi sarei sentita il giorno in cui Aldo avesse fatto il suo valigino per raggiungere una nuova famiglia…………… beh non vi do la risposta tanto il problema non si pone più!!

Come tutti ormai sapete Aldo non farà nessuna valigia e resterà per SEMPRE CON NOI!!

Grazie a tutte le persone che hanno seguito la sua storia e che si sono interessate a lui.

Un abbraccio

Patty, Aldo & Tribù !!!

aldo