DERMATOSI DEL MARGINE AURICOLARE E ALOPECIA DELLA PINNA AURICOLARE


DERMATOSI DEL MARGINE AURICOLARE E ALOPECIA DELLA PINNA AURICOLARE

Dr.ssa Valentina Belluschi

Clinica Veterinaria Europea
Milano

 

 

Molto frequente nel Bassotto a pelo corto è la dermatosi del margine auricolare, malattia seborroica idiopatica (causa sconosciuta), che si manifesta inizialmente con un accumulo di materiale cheratinico (materiale marrone nerastro più o meno denso) a livello dei bordi auricolari.

Quando la malattia cronicizza compaiono alopecia (perdita pelo), croste e crepe, fino ad ulcere e fissurazioni (tagli nel bordo dell’orecchio), molto dolorose per il cane e che si aggravano progressivamente con lo scuotimento della testa.

La dermatosi è una patologia non curabile ma controllabile con terapie topiche (shampoo e creme apposite) e, solo nei casi più gravi e refrattari, con terapie sistemiche.

L’alopecia della pinna auricolare (perdita del pelo nella parte posteriore dell’orecchio) è invece una malattia genetica del Bassotto, che compare intorno all’anno di età con una rarefazione del pelo a livello della parte posteriore della pinna auricolare, e che esita in una più o meno completa alopecia della pinna intorno agli 8-9 anni di vita. Essendo una patologia determinata geneticamente, non esiste una valida terapia.

 

DERMATOSI DEL MARGINE AURICOLARE